CONDIVIDI

Non solo workout per chi vuole avere un fisico perfetto, scolpito al punto giusto. È necessario, infatti, abbinare all’allenamento, la giusta alimentazione, preferibilmente il più “naturale” possibile.

Frutta in primis. La banana, ad esempio, è capace di sostituire le classiche bevande sportive ricche di carboidrati.

banana benefici

I dettagli

A confermarlo è un nuovo studio pubblicato su Plos One. Gli autori della Appalachian State University hanno messo a confronto l’effetto a livello cellulare delle varie fonti di energia scelte più comunemente sia dagli atleti sia da chi fa attività fisica amatoriale. banana benefici

E hanno rilevato che la banana fornisce gli stessi benefici delle bibite energetiche.

Già da decenni i consulenti sportivi sostengono, come confermano anche alcuni studi, che mangiare o bere carboidrati durante uno sforzo fisico prolungato possa aumentare la resistenza e l’intensità dell’allenamento.

Questo perché i carboidrati nutrono i muscoli, e riducono parte dello stress fisiologico a cui sono sottoposti, riducendo così l’eventuale infiammazione.

La forma di carboidrati più digeribile e facile da trovare è lo zucchero (glucosio, fruttosio o saccarosio), che gli atleti spesso consumano sotto forma di prodotti che non si trovano in natura, e che possono contenere aromi e sostanze chimiche non sempre salutari.

A tal proposito, alcuni anni fa, i ricercatori del North Carolina Research Campus della Appalachian State University di Kannapolis, hanno preso in considerazione la frutta come alternativa più sana.

banana benefici

In un esperimento preliminare, pubblicato nel 2012, gli scienziati avevano scoperto che i ciclisti andavano meglio durante una corsa se consumavano una banana o una bevanda sportiva, piuttosto che la sola acqua.

Ma questo studio aveva lasciato molte domande irrisolte, soprattutto una: in che modo i carboidrati possono aiutare la ripresa degli atleti?

L’esperimento banana benefici

Così i ricercatori hanno deciso di utilizzare tecniche più sofisticate, per tracciare i cambiamenti molecolari all’interno dell’organismo degli sportivi, dando vita a un nuovo esperimento.

Hanno chiesto a 20 ciclisti competitivi, uomini e donne, di completare una faticosa corsa di 75 chilometri, suddivisa in varie fasi.

Durante la prima, hanno bevuto solo acqua. Nelle altre, hanno potuto godere anche di una certa quantità di bevande sportive o di circa mezza banana ogni 30 minuti.

Gli scienziati, inoltre, hanno proceduto prelevando il sangue prima dell’allenamento, subito dopo e in diversi momenti, fino a 45 ore più tardi. Il tutto per analizzare i marcatori di infiammazione e i livelli dei metaboliti, molecole soggette a cambiamento durante e dopo lo sforzo, in modo da individuare la presenza di stress o meno.

I risultati

Come previsto, i ricercatori hanno scoperto che l’ingestione di acqua porta a livelli relativamente alti di marcatori infiammatori nel sangue degli atleti.

Indicatori che, invece, si riducevano drasticamente se i ciclisti consumavano frutta o bevande energetiche.

banana benefici

Gli esperti hanno, infine, scoperto che le cellule del sangue dei ciclisti producevano quantità minori di un precursore genetico di un enzima, noto come Cox-2, solo se mangiavano banane durante il loro allenamento.

L’enzima Cox-2 – spiegano – induce la produzione di prostaglandine che, a loro volta, intensificano l’infiammazione. Il frutto esotico, però, può contenere questo effetto, così come fanno i farmaci antinfiammatori“.

Un beneficio, però, che gli esperti non sanno ancora spiegare con precisione.

Ricordate comunque che se siete degli sportivi, una banana al giorno può togliere davvero il medico di torno!

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

banana benefici banana benefici banana benefici

LASCIA UN COMMENTO