CONDIVIDI
cicloturismo itinerari sport

Gli uomini sono grandi appassionati di sport e anche di viaggi. Fare movimento è il modo migliore per rilassarsi, migliorare il proprio fisico e la propria forza muscolare.

Trovare il modo per unire queste due passioni potrebbe essere difficile, ma esiste una modalità di viaggio alternativa che ci riesce perfettamente. È una forma di turismo perfetta anche per chi ama andare in bici.

Parlo del cicloturismo, cioè del turismo in bicicletta ma che a volte comprende dei tratti in treno.

cicloturismo itinerari sport

Quanto è diffuso

È una forma di turismo che sta diventando sempre più popolare, nonostante ciò molti non la conoscono nemmeno. Bisogna ricordarsi che l’uso della bicicletta in Italia è ancora poco diffuso.

Ha preso piede tra gli appassionati di biciclette, del campeggio e fai-da-te, perché ogni viaggio richiede un’organizzazione accurata. Le storie di intrepidi ciclisti che hanno pedalato tra due continenti sono sempre di più.

È un modo di viaggiare estremamente attivo che dà tante soddisfazioni.

Organizzazione del viaggio

Le fasi fondamentali per organizzare un viaggio di questo tipo sono la scelta della bicicletta più adatta (di solito una mountain bike oppure una bicicletta ibrida), dei percorsi, di una tenda in cui dormire la notte ed eventualmente di provviste.

Serve molto allenamento e resistenza per portare a termine un viaggio di questo tipo. Non è adatto ai deboli di cuore!

I percorsi migliori in Europa

Sono molti i percorsi adatti alle bici in Europa, alcuni dei quali attraversano differenti Paesi. Sono stati riuniti in una mappa di quindici percorsi che si chiamano Eurovelo (questo è il loro sito ufficiale) e che vanno da nord a sud del continente.

eurovelo

Include percorsi ciclopedonali e strade con una pendenza che non supera l’8%, proprio perché sono più facili da percorrere in bicicletta.

Uno degli Stati che ha più percorsi Eurovelo è la Germania, proprio perché è prevalentemente pianeggiante.

Uno dei percorsi Eurovelo più famosi è quello lungo il fiume Reno, circondato da castelli e vigneti. Ogni anno più di 150.000 persone lo attraversano in bici e hanno un’esperienza indimenticabile. Anche la pista ciclabile dell’Elba, che in più di 1000 chilometri porta dai dintorni di Amburgo fino alla Repubblica Ceca, è molto famosa. Percorrendola si spende poco in trasporti e si può esplorare una buona parte dell’Europa centrale. lorismo itinerari sport cicloturismorto itinerari sport 

Per gli amanti del vino, la Weinstraße o strada del vino è l’ideale. Si tratta di un percorso pedonale che attraversa le zone di produzione del vino della Germania occidentale.

In Italia, la via Francigena (sito ufficiale qui) che parte dall’Inghilterra, passa per la Francia per arrivare alla Puglia e la Sun Route, dal mar Baltico fino a Malta, sono i percorsi principali. Coprono buona parte del territorio nazionale.

Bisogna notare che molti tratti di questo percorso non sono poste ciclabili e che percorrerli richiede un’ulteriore preparazione. sport cicloturismo itinerari

Vi assicuriamo, però, che la fatica ne vale assolutamente la pena.

Per altre informazioni sul cicloturismo, andate qui.

Continuate a seguirci sempre su Men’s Enjoy, ogni giorno verrete aggiornati su donne, motori, viaggi ed economia. A presto.

LASCIA UN COMMENTO