CONDIVIDI
elephant polo sport

Il mondo è bello perchè è vario, nulla di più vero! Ogni uomo ha passioni che sono più o meno condivisibili con gli altri. La scelta dello sport è tra queste…

Stanchi del solito calcio? Volete stravolgere la vostra vita con uno sport nuovo, strano, divertente e senza dubbio particolare? elephant polo sport

Al di là dell’oceano c’è la soluzione che fa per voi! elephant polo sport

Si chiama ELEPHANT POLO ovvero polo su elefanti. Si tratta di uno sport praticato sopratutto in Sudafrica, India, Nepal e Thailandia.

Il tradizionale gioco del polo inglese sfrutta la presenza dei più giganteschi e spettacolari mammiferi dotati di proboscide al posto del cavallo.

elephant polo sport

Elephant Polo sia in Nepal che in Thailandia è giocato sotto il nome della World Elephant Polo Association. elephant polo sport

La WEPA applica regole severissime sia per quanto riguarda il benessere degli elefanti che per le regole del gioco.

Il gioco

elephant polo sport

Il match si svolge proprio in groppa ai pachidermi. I costi di queste partite sono enormi, proprio come le bestie coinvolte, ecco perchè non è così diffuso.

Ogni squadra è composta da 4 membri. Non più di tre giocatori per squadra contemporaneamente, con un altro che fa la riserva.

Ogni partita è divisa in due tempi, ciascuno di 7 minuti con un break di 15. Il campo da gioco è simile a un campo di calcio, con due porte all’estremità del terreno di gioco.

Come nel polo tradizionale, l’obiettivo è quello di trascinare una pallina nella porta avversaria per ottenere così un punto.

Ogni anno a Bangkok ha luogo la tradizionale King’s Cup Elephant Polo, una sfida a polo sugli elefanti.

La competizione è un evento benefico, per la tutela e la cura della specie animale in questione: gli elefanti.

 

Seguiteci su Men’s Enjoy

LASCIA UN COMMENTO