CONDIVIDI
mercedes classe a presentazione

Una vera e propria rivoluzione sta interessando casa Mercedes.

Tantissime le novitá che Men’s Enjoy vi svela: dal carburante alle nuove tecnologie, passando per interni ed esterni.

Come si cammina? mercedes classe a presentazione

Della nuova Classe A, innanzitutto, solo quattro vetture sono a gasolio e utilizzano il 1.5 da 116 Cv di origine Renault.

Sul fronte benzina ci sono poi l’1.3 da 109 e 136, l’1.3 da 163 Cv e il 2.0 da 190 e 224 Cv. mercedes classe a presentazione

Tutto questo viene comunque superato in qualità dal cosiddetto MBUX, sigla che sta per Mercedes Benz User eXperience.

mercedes classe a presentazione

È una piattaforma di intelligenza artificiale che mette a contatto l’auto e il guidatore, aiutandolo nelle scelte.

Ad esempio, se per  andare al lavoro, usiamo solo un percorso fra i tre proposti, penserà che lo preferiamo e a un certo punto non offrirà più alternative.

Un tipo di tecnologia che non poteva mancare su un’auto compatta. Le funzioni sono tante e molte inedite. Come i due schermi affiancati di 10,25″.

Com’è fatta?

Presa d’aria e fari sottili full led o a matrice di led. Insomma, 18 diodi luminosi che vengono accesi o spenti separatamente, creando un fascio luminoso che non abbaglia le altre vetture.

mercedes classe mercedes classe a presentazionea presentazione

L’abitacolo, poi, è molto curato, per la qualità dei materiali che rivestono la plancia e i pannelli delle porte, e per la presenza di dispositivi riservati a vetture di categoria superiore, come i sedili anteriori ventilati e climatizzati (optional).

O le luci di ambiente, configurabili in ben 64 tinte in base ai gusti del proprietario.

Come si guida?

L’A200 da 163 Cv in allestimento Premium, in particolare, gode di cambio automatico a doppia frizione e sette marce.

Un propulsore che disattiva due dei quattro cilindri per ridurre i consumi quando è richiesta poca potenza.

Una spinta già corposa a bassi regimi, e un 7G-DCT che resta fermo all’occorrenza.

Non è difficile, comunque, guidare questa Mercedes in città e sulle strade veloci dove è possibile testare la guida semi-autonoma.

Un modello che infonde molta sicurezza: il rollio è basso, gli ammortizzatori a controllo elettronico limitano bene le oscillazioni, la reattività in uscita dalle curve è perfetta.

Insomma, un modo per divertirsi senza consumare troppo.

Ma quanto costa tutto questo? Circa 36.891 euro, e spesso si sfiora anche quota 40mila.

Per saperne di più, continuate a seguirci!

mercedes classe a presentazione mercedes classe a presentazione mercedes classe a presentazione

LASCIA UN COMMENTO