Durante una recente rivista fatta per promuovere il film Tenet, l’attore Robert Pattinson ha rivelato di essersi commosso con un gioco che gli è rimasto nel cuore, ovvero Final Fantasy 7. L’attore ha parlato di una scena nello specifico perciò vi consigliamo, per chi non ha giocato il titolo in questione, di non proseguire con la lettura dell’articolo vista la presenza di SPOILER.

BoostGrammer

Ecco quali sono state le parole dell’attore:

Scopriamo così che il prossimo Batman si emoziona e piange. Durante un tour promozionale per il film di Christopher NolanTenet, in cui interpreta un ruolo principale, all’attore è stato chiesto qual è il suo gioco preferito di sempre.

Credo che sia stato il gioco preferito di molte persone, ma dico Final Fantasy 7, Probabilmente una delle tre volte in cui ho pianto nella mia vita è stata durante la morte di Aeris. È stato il mio primo amore.

Nelle ultime ore la redazione di Vanity Fair ha rivelato che Robert Pattinson è risultato positivo al Coronavirus. L’attore dovrà quindi stare in quarantena per almeno due settimane prima di poter tornare sul set di The Batman, film dove vestirà i panni di Bruce Wayne/Batman. Warner Bros. e il regista del film Matt Reeves hanno deciso di continuare comunque le riprese nonostante l’assenza del protagonista del film. Verranno infatti girate tutte le sequenze dove non è prevista la presenta di Robert Pattinson, in attesa che l’attore possa tornare nuovamente sul set.

Final Fantasy 7 Remake è attualmente disponibile in esclusiva (temporanea) su PlayStation 4. La seconda parte di questo progetto remake non ha ancora una data di uscita.

E voi cosa ne pensate? Anche voi come Pattinson vi siete commosso durante quella celebre scena di Final Fantasy 7? Fatecelo sapere con un commento e continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui