Come era quel detto? Che i soldi non fanno la felicità? Beh, lo dice la scienza: più sei ricco e più hai la possibilità di vivere più a lungo, oltre che ovviamente meglio… Ricchezza e longevità

BoostGrammer

I vantaggi dell’essere ricchi

Essere ricchi ha una miriade di vantaggi… per esempio? La durata e la qualità della vita… A sostenerlo (se siete cinici e dubbiosi) è uno studio condotto dai ricercatori dello University College di Londra. Ricchezza e longevità

Gli studi Ricchezza e longevità

I risultati di tale studio sono stati pubblicati anche sulla rivista scientifica Journal of Gerontology. È stato analizzato un campione di 25mila persone di età superiore ai 50 anni. L’analisi ha evidenziato chi che gli uomini 50enni ricchi vivono in media sette o otto anni in più rispetto ad un 50enne povero, le donne invece addirittura 10 anni in più!

Un’altra ricerca condotta dalla Boston University School of Public Health, infatti, afferma la medesima teoria e che quindi la migliore qualità di vita si ha quando è possibile usufruire di cure ben più specifiche, senza contare la più probabilità di portare avanti uno stile di vita più sano rispetto ad un povero. Ecco perché la regina Elisabetta sembra immortale! (si scherza…). Ricchezza e longevità

I paesi meno longevi

Secondo alcuni studi (in cui sono stati esclusi Paesi come Grecia, Cipro, Germania e Irlanda per carenza di dati) i Paesi Bassi, il Regno Unito e la Danimarca sono tra i Paesi in cui si vive meno a lungo in Europa. Eppure, la Gran Bretagna (in particolare Londra, Glasgow, Liverpool), la Danimarca e i Paesi Bassi sono tra i Paesi più ricchi d’Europa… strano!Ricchezza e longevità

I Paesi in cui invece, la longevità è maggiore sono: Francia, Spagna e Italia!

Il versante Italia Ricchezza e longevità

L’Italia è stata annoverata tra i “campioni di longevità” sebbene si evinca anche un certo peggioramento rispetto al passato. In Italia ci si trova divisi in due: un nord-est dove si vive a lungo e un centro-sud dove i tassi di longevità sono tra i più bassi dei paesi europei.

Longevi o no e ricchi o meno, il consiglio all’unanimità è quello di eliminare il consumo di tabacco e di affrontare una dieta appropriata e più sana possibile… poiché di sicuro male non fa!

 

Continuate a seguirci sempre su: Men’s Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui