CONDIVIDI
ricette anti afa

Col caldo che incombe, è necessario trovare una soluzione per “sopravvivere”.

E iniziare dal cibo sembra proprio la soluzione migliore.

I consigli ricette anti afa

I classici dell’estate

Innanzitutto non è il massimo riempirsi lo stomaco di bibite, gelati, birra, tè freddo, mangiare troppo poco perché l’appetito entra in stand-by. ricette anti afa

Così facendo si rischia di accumulare calorie su calorie, da zucchero e alcool, proprio quando ci si muove meno a causa dell’afa.

Il grasso corporeo aumenta. Per evitarlo, bevete 1,2 -2 litri d’acqua al giornoAssumete sali per reintegrare quelli dispersi col sudore.

Ma mangiate anche cibi digeribili, per introdurre i principi nutritivi necessari.

A colazione

Appena svegli, in particolare, un paio di bicchieri di acqua fresca possono favorire l’idratazione mattutina.

Se poi aggiungete una tazza grande di yogurt magro e bianco, addolcito con un cucchiaino di miele, la muscolatura vi ringrazierà.

ricette anti afa

A pranzo

L’ideale è un passato tiepido di verdure miste (ricco di sali minerali).

Sarebbe bene seguire, fra tutti, l’esempio della Francia: lì lo servono con una fetta di pane, accrescendo la quantità di carboidrati complessi.

A cena

Preferibile la pasta, meglio tiepida o fredda, condita con pomodoro fresco, basilico, uova a fettine, pezzetti di peperone arrosto, tonno, e olio extravergine di oliva.

ricette anti afa

La frutta?

Un bel piatto di frutta mista (ricca di acqua, sali, vitamine), fino a tre volte alla settimana può sostituire un pranzo, soprattutto al mare.

Non bisogna, però, esagerare perché la frutta può favorire la fermentazione intestinale e fare gonfiare la pancia.

Pertanto, mangiatela intera piuttosto che spremuta, perché è ricca di fibre utili per lo stomaco.

Le verdure?

Qualsiasi tipologia, a qualsiasi ora. Perché sono fonti di molta acqua, vitamine, sali, e non contengono calorie.

Possono sostituire pasti e fuoripasti. Un cetriolo fresco o un pomodoro, ad esempio, possono ingannare l’appetito e calmare la sete.

Cosa bere?

Un frullato freddo di anguria, ma anche un seltz al limone: si trattano di vie di mezzo fra il gelato e la bibita.

ricette anti afa

Dissetano con poche calorie. E potete prepararli anche in casa.

La ricetta ideale? Un po’ di sorbetto di gelato in un bicchiere, acqua gasata e fettine di limone non trattato.

Sono stati utili i nostri consigli? Diteci la vostra con un commento, e continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

ricette anti afa ricette anti afa ricette anti afa

LASCIA UN COMMENTO