L’alitosi è uno spiacevole odore che si sprigiona dalla bocca, ed è un problema che colpisce molte persone, e purtroppo a volte, non basta la semplice e corretta igiene orale.Rimedi alitosi

Cause Rimedi alitosi

Quali sono le cause per cui si ha questo alito pesante? Questo problema può dipendere da ciò che mangiamo, come l’aglio e la cipolla, dal fumo, dall’alcol o dalla bassa produzione di salivazione.

Potrebbe essere anche sintomo indiretto di alcune malattie, come di diabete se si ha un retrogusto di zucchero e acetone in bocca; come problemi al fegato se l’odore è di pesce; o ulcere e gastriti se l’odore in bocca tende all’acre; colon irritato se l’odore tende ad essere simile a quella di feci, o ancora se si ha un gusto amaro in bocca può dipendere dalla cistifellea. Insomma, bisogna identificare la causa prima sbarazzarsi del tutto di questo problema.

I rimedi naturali

Olio di melaleuca

Per fortuna però, esistono dei rimedi naturali, che provarli non nuoce alla salute… uno dei rimedi per disinfettare il cavo orale è olio di melaleuca (tea tree oil): diluite 3 gocce in un bicchiere d’acqua e fate qualche sciacquo, ogni sera.

Chiodi di garofano Rimedi alitosi

Se il problema è solo momentaneo e volete sbarazzarvene subito, potreste provare a masticare un chiodo di garofano per pochi secondi.

Il sedano Rimedi alitosi

Il sedato è considerato un buon rimedio naturale, poiché presentando una grande quantità di acqua al suo interno, funge da disinfettante, anche se un po’ blando, per tutta la bocca. Ma anche altri cibi come il kiwi, gli spinaci, i funghi e il prezzemolo possono contrastare l’alito cattivo, perché intrappolano i composti solfurei.

Rimedi alitpsiGomma da masticare

È vero che le chewing gum possono nascondere l’alito cattivo, tuttavia non sono una terapia raccomandabile per la cura dell’alitosi o per i problemi di cavità orale secca.

Curiosità

L’alitosi in passato era causa di divorzi tra gli ebrei, quindi anche in quei tempi, tale problema non era considerato minore, tant’è che persino Plinio il Vecchio (23-79 d.C) suggeriva rimedi come bere il latte d’asina o strofinare i denti con della polvere di corna di cervo o con della pietra pomice.

Inoltre, sappiate che, purtroppo, se siete affetti da alitosi, ogni tentativo di corteggiamento è vano e non otterrete mai la giusta e meritata considerazione.

Rimedi alitosi

Continuate a seguirci sempre su: Men’s Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui