CONDIVIDI
Rimuovere tatuaggio

A quanti è capitato di fare una pazzia e tatuarsi un braccio, la gamba, la schiena? E magari lo si è tenuto persino nascosto ai genitori che erano tanto contrari.Rimuovere tatuaggio

Tuttavia, come ogni cosa, alla fine l’entusiasmo passa e ci si pente di aver fatto quella pazzia e si vuole correre ai ripari eliminando il tatuaggio.

Questo avviene quando la nostra pazzia ci ha portato ad inciderci sulla pelle il nome di un ex fidanzato/a o se ci si è stancati di quel tatuaggio. Come porvi rimedio? Rimuovere tatuaggio

Rimuovere tatuaggio: è possibile?Rimuovere tatuaggio

A tutto c’è rimedio e a quanto pare anche per i tatuaggi, a rivelarlo il Corriere Salute. Rimuovere un tatuaggio è possibile, diversi personaggi famosi vi hanno fatto ricorso, ma (c’è sempre un ma) è possibile eliminare solo determinati tipi di tatuaggi.

Rimuovere tatuaggioLa possibilità di eliminare un tatuaggio dipende dalla grandezza: più è grande, più difficile è da rimuovere; dal colore: più è scuro, più sarà facile da rimuovere, se è chiaro ci saranno maggiori difficoltà nel rimuoverlo; dalla profondità: per rimuovere un tatuaggio si deve lavorare sulla superficie, quindi se il tatuaggio è profondo sarà difficile rimuoverlo e si otterrà quell’effetto sbiadito.

Eliminare un tatuaggio non è facile

Il fatto che un tatuaggio si possa eliminare non implica che sia un’operazione facile, anzi. Rimuovere un tatuaggio è innanzitutto un’operazione abbastanza lunga, anche perché tra una seduta e un’altra devono passare dai 40 ai 60 giorni.

Sempre per il fattore grandezza, più un tatuaggio è grande, più sedute di rimozione laser saranno necessarie. Con i disegni più piccoli bastano dalle 3 alle 5 sedute, per quelli più grandi saliamo a 6-20 sedute. Tutto sta alla grandezza del tatuaggio.

C’è poi una domanda gettonata: fa male? Inutile provare a consolare, si fa male. Come l’incisione, anche la rimozione apporta dolore al nostro corpo.

Rimuovere tatuaggio

Alla fine stiamo cercando di rimuovere dei pigmenti penetrati nella nostra pelle, non stiamo togliendo il tatuaggio fatto al mare dal viandante di turno.Rimuovere tatuaggio

Il dolore fisico non è tuttavia l’unico tipo di dolore che si prova nel voler rimuovere un tatuaggio. Infatti a piangere sarà soprattutto il nostro portafogli.

Se per fare un tatuaggio è sufficiente una cifra adeguata, per rimuovere un tatuaggio ci vorrà molto di più! Ci aggiriamo intorno alle 300€ a seduta.Rimuovere tatuaggio

Quindi quel giorno in cui si deciderà di rimuovere un tatuaggio, si rimpiangerà il non aver dato ascolto ai propri genitori e si verseranno lacrime amare misto a dolore e disperazione.

Il consiglio e pensarci 30 volte prima di fare un tatuaggio e soprattutto che sia significativo, non il nome dell’amore della tua vita con il quale poi ci si lascia.

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO