Il trading online è un’attività finanziaria altamente rischiosa.

Il pericolo di perdere soldi, infatti, è dietro l’angolo. Sono addirittura nove su dieci i trader che, da questo genere di operazioni, ne escono “sconfitti”.

trading stress soluzioni

Come testimoniato anche da Il Sole 24 Ore, sono pochi quelli che riescono a guadagnare e a fare di questo investimento un vero e proprio lavoro. trading stress soluzioni

Come? Predisponendo di una rete di salvataggio. E allontanando lo stress, che deve essere combattuto per evitare che possa provocare danni… irreversibili.

Cos’è? trading stress soluzioni

Logicamente stiamo parlando della reazione biologica evidenziata dal nostro corpo quando ci troviamo alle prese con un cambiamento percepito come un pericolo.

A produrlo è un ormone, il cortisolo, i cui effetti sono duplici.

Da una parte può stimolare il cervello, rilasciando energia, così da poter affrontare al meglio una situazione di rischio incombente.

Ma dall’altra, se arriva a livelli troppo alti, può danneggiare il sistema immunitario spingendo i soggetti colpiti ad ammalarsi con maggior frequenza, alterando la percezione della realtà.

Una dose normale di stress, dunque, può risultare benefica. Se la soglia viene superata, invece, gestirlo è complicato. Scaturiscono, perciò, conseguenze negative.

Nel trading… trading stress soluzioni

Nel trading online si investono i soldi in operazioni che possono essere a breve, medio o lungo termine. Soprattutto nelle prime, ad esempio nello scalping, le decisioni devono essere prese nell’arco di pochi minuti, e sbagliare comporta una perdita finanziaria.

Lo stress, in questo caso, può indurre ad errori.

Capire che si è preda di questo male, in queste circostanze, è semplice.

Tra i sintomi più evidenti vi è l’incapacità di chiudere le posizioni quando ci si trova in perdita. Questo avviene perché non si accetta il fallimento.

Così, però, invece di minimizzare la perdita, la si amplifica, con risultati che possono rivelarsi disastrosi.

La cosa migliore da fare, quando si entra in questa spirale, è fermarsi, fare una pausa di riflessione, senza, però, restare imprigionati in una crisi d’astinenza, derivante dalla mancanza di quell’adrenalina che per molti investitori è una sorta di droga.

Come prevenire lo stress?

L’antidoto migliore è una ferrea programmazione, una pianificazione di tutto quello che concerne il trading online.

Dall’analisi preventiva della situazione all’entrata nel mercato al momento giusto.

trading stress soluzioni

Buttatevi, quindi, sul conto demo, la modalità simulata che emula turbolenze, eventuali strategie, senza dover puntare denaro reale.

Basterebbero sei mesi per arrivare al giusto grado di preparazione.

State attenti, però, anche al vostro fisico, che dovrebbe essere curato alla stregua di una macchina.

Vita regolare, ore di riposo adeguate per risparmiare energia così da affrontare in maniera più idonea i trend in fase di formazione sui mercati, e riuscire a sfruttarli.

Insomma, keep calm e… w il trading sano!

Seguiteci su Men’s Enjoy!

trading stress soluzioni trading stress soluzioni 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui