CONDIVIDI
alcol e testosterone

Molto spesso, dopo aver bevuto una bevanda alcolica, gli uomini (ma anche le donne) sentono il desiderio crescente di un po’ d’intimità con il patner. alcol e testosterone 

alcol e testosterone

Sembra che piccole dosi di alcol possono avere un effetto disinibente e migliorare le prestazioni sessuali, ma in realtà l’alcol diminuisce il livello di testosterone nel sangue provocando:

  • riduzione del desiderio sessuale
  • difficoltà di erezione
  • impotenza
  • frigidità alcol e testosterone 
  • generale un’inibizione della funzione sessuale.

Bisogna dunque stare attenti, poiché l’alcol è un’arma a doppio taglio.

Dal punto di vista neurochimico, e quindi cerebrale, è come se l’alcol riducesse o interrompesse temporaneamente il controllo che il lobo frontale esercita sui nostri comportamenti istintivi, in primis sessuali.

E’ come se l’alcol un po’ narcotizzasse il nostro censore interno. Ed ecco che il comportamento diventa più disinibito: a piccole dosi, l’alcol è considerato un “facilitatore” sociale.

alcol e testosterone

L’alcol è nemico del testosterone

Il problema si presenta quando la quantità di alcol aumenta. In questo caso, infatti, il desiderio sessuale viene frenato e viene inibita la produzione di testosterone, riducendo la funzione sessuale globale dell’uomo.

Blocca la funzionalità delle cellule di Leydig (deputate a produrre testosterone) e riduce il numero di recettori per l’ormone luteinizzante.

Inoltre l’alcol agisce sia sui testicoli, interagendo negativamente con le Cellule di Leydig; sia a livello dell’ipofisi, inibendo la capacità di produrre l’ormone LH.

Gli studi medici

Il dott. Marc Walter ha dimostrato come il livello di testosterone presente nel sangue di alcuni pazienti in fase di disintossicazione da alcol cresca man mano che aumenta il periodo di astensione dalle bevande alcoliche.

alcol e testosterone
In un altro studio, condotto con dose giornaliera di alcol calibrata per il peso (3 grammi di alcol per chilo) è stato osservato un calo del livello di testosterone nel sangue nel giro di pochi giorni.

L’assunzione continua di alcol, dunque, causa un’interruzione della produzione di testosterone, riducendo il desiderio sessuale e aumentando, contemporaneamente, il rischio di infertilità.

Posate i calici e godetevi i momenti più intensi della vostra vita da sobri e con più testosterone. alcol e testosterone 

Continuate a seguirci su Men’s enjoy.

LASCIA UN COMMENTO