CONDIVIDI
Lato b sex symbol

Il sogno di uomini e donne è sempre stato quello di poter sfoggiare un lato b marmoreo e sodo senza troppa fatica. Lato b sex symbol Lato b sex symbol Lato b sex symbol

E’ certificato che tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo invidiato la perfezione del lato b sfoggiato dalle Celebrities. In alcuni casi, molto rari, è merito di madre natura. Il più delle volte, però, è frutto di un duro e costante lavoro mirato!

 

Gli esercizi fitness del mondo VIP

Lato b sex symbolAffondo con manubri. Si tratta di uno degli esercizi più utili soprattutto nella versione “camminata”.

In piedi e con le mani occupate dai manubri iniziate facendo un passo in avanti con una gamba sola e piegando il ginocchio in un angolo di 90°.

Ritornate alla posizione iniziale e ripetete l’esercizio 15 volte per gamba.

Lato b sex symbolBridge. E’ un ’esercizio che oltre a lavorare sul gluteo impiega anche gli addominali.

Sdraiatevi in posizione supina con le gambe flesse e le caviglie all’altezza delle ginocchia.

Sollevate il bacino e portatelo in alto contraendo i glutei e scendete lentamente.

Raccomandiamo di non esagerare troppo con l’elevazione. Sono consigliate 3 serie da 20 ripetizioni.

Lato b sex symbolSquat. Per lavorare sul volume dei glutei è l’esercizio perfetto.

E’ un’esercizio di potenziamento che rafforza e sviluppa vita, glutei e gambe.

Divaricate le gambe in modo che siano poco più larghe delle spalle.

Flettetele fino a quando le cosce non saranno parallele al pavimento e ritornate nella posizione iniziale. Ripetete l’esercizio per 20 volte.

Lato b sex symbolBack kiks. Parliamo dei classici calci all’indietro.

Si tratta di un’esercizio che lavora sui muscoli alla base dei glutei e che regalano l’effetto push up!

Iniziate posizionandovi a quattro zampe. Slanciate all’indietro la gamba e alternate la destra con la sinistra. Consigliamo 3 serie da 15 ripetizioni.

Side kiks. E’ un ’esercizio che agisce sulla parte laterale del gluteo. Sdraiatevi di fianco appoggiando il gomito sul pavimento per reggere la testa. Eseguite degli slanci per gamba verso l’alto. Consigliate 3 serie da 15 ripetizioni. Potete potenziare l’esercizio utilizzando delle cavigliere munite di pesi o di un elastico che ostacoli il movimento.

Le 4 regole d’oro per un lato b da urlo

Lato b sex symbolPer raggiungere l’obbiettivo tanto sognato non è sufficiente eseguire solo esercizi fitness. E’ importante ricordare alcune regole fondamentali!

Alimentazione sana. Non si tratta di diete ferree da seguire, ma di piccoli accorgimenti sulla scelta degli alimenti. Evitate fritture, merendine e formaggi grassi. Inoltre non serve eliminare i carboidrati. Basta solo sostituirli con prodotti integrali. Si tratta di abitudini utili sia alla salute che alla nostra forma fisica.

Niente sale e tanta acqua. Il sale è il principale responsabile della ritenzione idrica e di conseguenza degli effetti antiestetici. Abbassate il consumo di sale e aumentate invece il consumo di acqua!

No alla sedentarietà. Se volete un lato b perfetto dovete dire addio alla pigrizia. Muovetevi il più possibile! Scale, camminate e passeggiate sono le parole chiavi.

Postura. Fate attenzione alla vostra postura sia durante gli esercizi sia durante le vostre attività quotidiane.

Adesso potrete trasformare il lato b nella vostra migliore arma di seduzione!

LASCIA UN COMMENTO