CONDIVIDI
maserati nuove prezzi

La Maserati è pronta a ripartire. Ma già da un po’. Da quando ha ufficializzato il suo cronoprogramma di rilancio.

Nuovi prodotti in arrivo, tutti con una forte componente elettrica.

Il 2020, in particolare, sarà un anno importantissimo per la marca: nel terzo trimestre, infatti, sono attese al debutto i restyling delle berline Ghibli e Quattroporte, nonché del Suv Levantemaserati nuove prezzi

Tutte le novità maserati nuove prezzi

A stupire tutti, in verità, sarà un’inedita sportiva, che potrebbe essere svelata già a marzo, in occasione del Salone di Ginevra, e che nel 2021 sarà proposta anche con carrozzeria cabrio.

maserati nuove prezzi

Alcuni esperti in materia ritengono si tratti della versione di produzione della concept Alfieri che, secondo il piano precedente, avrebbe dovuto portare al debutto anche la versione elettrica.

Ma, di recente, l’amministratore delegato, Harald Wester, ai microfoni de Il Messaggero, ha smentito tale ipotesi: “Sarà un’auto decisamente sportiva in linea con l’immagine Maserati“.

Nel 2021, inoltre, è atteso il modello che potrebbe far innalzare i guadagni.

E’ il nuovo Suv di medie dimensioni, molto probabilmente basato sulla meccanica dell’Alfa Romeo Stelvio, con cui potrebbe condividere proprio il polo produttivo di Cassino (Frosinone).

maserati nuove prezzi

A tutto questo, si aggiunge un’inedita generazione di GranTurismo, con relativa versione cabriolet. E’ attesa per il 2022.

C’è da dire che, precedentemente, il modello avrebbe dovuto eclissarsi senza successori, rimpiazzato dalla Alfieri che, invece, non viene più menzionata nel nuovo documento rilasciato da FCA.

E ancora…

Infine, sempre nello stesso anno, sarà presentata la nuova linea della Quattroporte, che avrà la stessa meccanica e la stessa tecnologia della seconda edizione della Levante, pronta per il 2023.

maserati nuove prezzi

Sono modelli che, oltre che in versione ibrida, saranno proposti con motorizzazione a zero emissioni ed impianto elettrico a 800 Volt.

L’intento è reggere il confronto con la concorrenza di Porsche, le cui vetture sono alimentate a batteria.

A dichiararlo, lo stesso Wester: “La prima Maserati elettrica la vedremo fra il 2021 e il 2022“.

Quale di queste auto vi convince di più? Diteci la vostra con un commento, e continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

maserati nuove prezzi maserati nuove prezzi maserati nuove prezzi

LASCIA UN COMMENTO