Come vi avevamo già anticipato in un nostro precedente articolo, nella serata di ieri 16 settembre alle 22.00 (ora italiana) Sony ha tenuto un altro evento in vista del lancio di PlayStation 5. Durante questa conferenza sono stati mostrati i titolo che accompagneranno il lancio della console, tra esclusive e titoli multipiattaforma. Facciamo quindi insieme un recap dell’evento dedicato a PlayStation 5:

BoostGrammer

Final Fantasy XVI

Il primo titolo mostrato è Final Fantasy XVI il nuovo capitolo della celebre serie JRPG targata Square Enix. Il titolo sarà un’esclusiva console, e quindi uscirà sia su PlayStation 5 che su PC. Al momento, quindi, nessuna notizia per quanto concerne una versione futura per Xbox Series X. Il progetto sarà guidato da Naoki Yoshida, il quale ha lavorato a vari capitoli della saga di Dragon Quest. playstation 5 recap evento

Spider-Man Miles Morales

Successivamente è stato mostrato un corposo video di Gameplay di Spider-Man Miles Morales, titolo spin-off del gioco rilasciato su PlayStation 4 nel 2018. La vera sorpresa è legata al fatto che il titolo sarà sì un’esclusiva Sony, ma uscirà sia su PlayStation 5 che su PlayStation 4. Scelta molto coraggiosa che sarà applicata anche ad Horizon: Forbidden West.

Hogwarts Legacy

Altra grande sorpresa dell’evento è stata l’annuncio di Hogwarts Legacy, titolo del quale si è speculato per ben due anni e che adesso è finalmente diventato realtà. Come suggerisce il titolo, il progetto targato Warner Bros. sarà ovviamente legato al mondo di Harry Potter e si svolgerà in un periodo non meglio precisato del 1800. Il titolo, che dovrebbe uscirò nel 2021, sarà disponibile per tutte le console di nuova e vecchia generazione, oltre ovviamente al PC.

Call of Duty: Black Ops Cold War

È poi arrivato il turno dell’annuncio del nuovo Call of Duty. Si torna nuovamente nel mondo di Black Ops e questa volta, come suggerisce il titolo, verremo calati durante la Guerra Fredda. Anche in questo caso il titolo sarà cross-gen, e quindi verrà rilasciato sulle piattaforme old e new gen.

Resident Evil Village

In seguito si è tornati a parlare di Resident Evil Village, l’ottavo capitolo del celebre franchise horror recentemente rinato grazie al settimo capitolo e ai due remake del secondo e terzo episodio. Nel nuovo trailer mostrato è stato confermato il netto cambio di ambientazione rispetto ai capitoli precedenti, e dovremo vedercela con lupi mannari, vampiri e streghe. La pubblicazione del titolo è stata fissata per il 2021 ma non è stato specificato se sarà cross-gen o meno.

Deathloop

Altro titolo presentato durante il primo evento di presentazione di PlayStation 5, Deathloop torna a nuovamente a mostrarsi a distanza di poche settimane dal posticipo. Il nuovo titolo sviluppato da Arkane Studios e pubblicato da Bethesda, confermato per la seconda metà del 2021, si mostra come un’opera dalla forza personalità e potenzialità. Le aspettative saranno ripagate? Deathloop sarà un’esclusiva console, e quindi sarà disponibile solo su PlayStation 5 e PC.

Devil May Cry 5 Special Edition

Capcom ha presentato un’edizione speciale di Devil May Cry 5 che sarò disponibile al lancio della console. Il titolo, già disponibile per console old-gen, vedrà l’aggiunta di Vergil come personaggio giocabile, oltre ovviamente alle migliorie tecniche del caso.

Altri annunci

Durante la conferenza è stato nuovamente mostrato Oddworld Soulstorm, uno nuovo capitolo della saga Five Nights at Freddy’s che avrà il titolo di Security Breach e la versione next-gen di Fortnite.

Demon’s Souls

Punto forte della serata, ma anche quello che ha lasciato più perplessi i fan, è stato il video di gameplay del remake di Demon’s Souls. Il titolo si è mostrato in una forma smagliante, tra bellissimi effetti di luce, fluidità del gameplay e qualità tecnica al limite della perfezione. Durante la presentazione però si è (erroneamente) specificato che il titolo non sarebbe stato un’esclusiva PlayStation 5 e che sarebbe uscito su PC e altre console. Come già detto però, ciò è stato rettificato da Sony stessa la quale ha confermato che il titolo sarà disponibile al day one della console Sony, in esclusiva su quest’ultima.

Playstation Plus Collection

Un importante annuncio è stato quello legato ad un nuovo servizio che prenderà il nome di Playstation Plus Collection. Questo servizio sarà disponibile a tutti i possessori del servizio in abbonamento, senza alcun costo aggiuntivo, e presenterà un nutrito catalogo dei migliori titoli della scorsa generazione, da God of War ad Uncharted 4, da The Last of Us Remastered a Persona 5. La risposta di Sony al Game Pass di Xbox?

Prezzo e data di lancio della console:

Infine l’annuncio che tutti aspettavano è arrivato, ovvero il prezzo delle due versioni di PlayStation 5. Come da pronostico, le due versioni della nuova console targata Sony avranno rispettivamente il prezzo di 499 euro per la versione con lettore e 399 euro per la All Digital. Playstation 5 sarà disponibile il 12 novembre in Giappone, Canada, Messico, Nuova Zelanda, Corea del Sud e negli Stati Uniti, mentre il 19 novembre nel resto del mondo.

Bomba finale

Al termine dell’evento Sony ha riservato alla propria utenza la bomba finale: il nuovo capitolo di God of War è realtà! Inoltre il titolo, inaspettatamente, è già in fase avanzata di sviluppo ed è previsto per il 2021. “Ragnarok is coming”!

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra nei commenti continuate a seguirci su Men’s Enjoy! playstation 5 recap evento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui