CONDIVIDI
bitcoin valore

Appassionati di finanza e bitcoin, quelle di questi due giorni non sono notizie molto positive dal mondo della crittovaluta più popolare del momento. Ecco qual è bitcoin valore.

Si intende ovviamente il bitcoin, “moneta virtuale” o crittovaluta creata dal fantomatico Satoshi Nakamoto che ha raggiunto un valore altissimo nel giro di pochissimi mesi.

Brutte notizie e crollo valore bitcoin

Il valore corrente del bitcoin è sceso fino a 6500 dollari, cioè un calo sensibile del suo precedente valore fino al 7,3% in meno.

Il valore di 6500 dollari è il più basso registrato negli ultimi cinque mesi: questo fatto da solo non fa sperare bene per il mondo delle crittovalute in generale, specie perché non si è riusciti a trovare una causa unica del fenomeno.

Il fatto fa ancora più scalpore, se si pensa al picco, di addirittura 19200 dollari, che il bitcoin ha raggiunto il 19 dicembre 2017.

Non solo il bitcoin

Il giorno di OPasqua, cioè primo aprile 2018, si e’ rivelato pesante e difficile, in realtà, per tutti i possessori o investitori di crittovalute.

Ciò è dovuto al fatto che tutte le crittovalute stanno segnando ribassi importanti.

Per fare alcuni esempi, Litecoin ha avuto ribassi del nove percento, così come la crittovaluta Ethereum.

Motivi di tale ribasso del bitcoin valore

Il mondo delle crittovalute e della finanza è veramente combattuto sui motivi che potrebbero spiegare questo crollo significativo.

Il primo fatto da attenzionare, nel cercare di capire la situazione, è che questo crollo è figlio di un calo del valore del bitcoin che si registra almeno da un mese.

I motivi di questo lento ma inesorabile calo di valore sono stati l’incertezza intrinseca del mercato delle crittovalute, così come alcuni problemi legali in Asia e in Europa.

bitcoin valore

Molti si chiedono se questo ribasso significativo sia semplicemente fisiologico, in una situazione globale di incertezza. Del resto, spesse volte gli aumenti vertiginosi si susseguono a cali repentini…

Inoltre, la sregolatezza di questo mercato aiuta e non aiuta le crittovalute: al vantaggio di non essere regolate da banche centrali o Stati sovrani, le crittovalute hanno lo svantaggio di permettere a criminali di coprire, anche solo in parte, il loro giro di affari.

Acquistare bitcoin è intrinsecamente rischioso, proprio per questi due motivi sopracitati.

I prossimi giorni ci permetteranno di avere un quadro più chiaro per capire che cosa sta succedendo al bitcoin, per poter agire di conseguenza.

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy, per conoscere quale sarà il futuro del bitcoin.

bitcoin valore bitcoin valore

LASCIA UN COMMENTO