Le donne sono difficili, si sa. Spesso anche a letto. Ecco perché l’orgasmo femminile diventa un mistero. quando donna finge orgasmo

BoostGrammer

C’è o si finge? Che si simuli in alcune circostanze è provato anche da numerosi studi. E le dirette interessate non smentiscono. Come smascherarle, allora?

Quando donna finge orgasmo: i motivi

Per un uomo, ammettere che la propria donna (o la propria ex) abbia finto un orgasmo, è a dir poco umiliante. Uno smacco al proprio orgoglio virile, perché potrebbe evidenziare l’insoddisfazione della partner, o la propria incapacità sotto le lenzuola.

quando donna finge orgasmo

Secondo una ricerca del 2010, effettuata dalla Società Italiana di Medicina Generale, oltre il 30% delle donne nostrane ravvisa diverse problematiche nel raggiungimento del piacere durante il sesso.

Si tratta di un disturbo definito anorgasmia. Non solo. Almeno il 54% ha dichiarato apertamente di avere finto almeno una volta nella vita, o di pensare a un altro uomo per riuscire a godere: un attore famoso, un cantante o un amico considerato particolarmente sexy, solo per citare alcuni esempi.

Scendendo nei dettagli, poi, il 15% lamenta una scarsa attenzione ai preliminari da parte dell’uomo, mentre una donna su dieci ritiene quest’ultimo troppo “frettoloso”.

Infine, il 26% delle esponenti del gentil sesso ha confessato di essere alle prese con “inghippi” di lubrificazione, determinati evidentemente da una scarsa eccitazione durante il rapporto.

I consigli

Per capire, dunque, quando la propria donna finge l’orgasmo, osservate innanzitutto gli occhi.

C’è un legame, infatti, tra il piacere e la dimensione delle pupille che, quando lei è veramente coinvolta, subiscono una percettibile dilatazione.

Anche la pelle parla da sé. Una forte sudorazione ed il battito cardiaco fortemente accelerato sono sintomo non solo di uno sforzo fisico significativo, ma anche di eccitazione all’ennesima potenza.

quando donna finge orgasmo

Tra gli altri segnali, la colorazione delle labbra (che tendono a diventare più accese) e il classico gesto che quasi tutte le donne tendono a fare al termine di un orgasmo: curvare leggermente i piedi verso l’interno.

Ci avete mai fatto caso? Raccontateci le vostre esperienze, e seguiteci su Men’s Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui